Tu sei qui: Home »  Strumenti Urbanistici  »  Pagina default
Cerca:


Strumenti Urbanistici

 

- REGOLAMENTO URBANISTICO -
 

Il Regolamento Urbanistico definisce la disciplina di uso del suolo e degli edifici sull’intero territorio comunale.
Il Regolamento Urbanistico vigente denominato “Secondo Regolamento Urbanistico” è stato approvato con Deliberazione di Consiglio Comunale n. 30 del 22/04/2009. Successivamente, con deliberazione di C.C. n.12 del 26/2/2015 è stata approvata una variante al Regolamento Urbanistico per la conferma della previsione del Piano di Recupero della Scuola di Musica. Infine, con Deliberazione del Consiglio Comunale n. 77 del 23/11/2017, è stata approvata una variante di riapprovazione di alcune previsioni decadute e di modifica della disciplina della Commissione Urbanistica.

Il Regolamento Urbanistico è costituito da una parte inerente le trasformazioni degli assetti insediativi soggetta a decadenza quinquennale. La rimanente disciplina rimane valida a tempo indeterminato.

 

VISUALIZZA IL REGOLAMENTO URBANISTICO (webGIS)

 

AVVERTENZA: la cartografia interattiva ha carattere consultivo e non sostituisce gli elaborati ufficiali).


Elenco atti approvati:
- Delibera di approvazione
- Territorio aperto tavola 3.1
- Territorio aperto tavola 3.2
- Territorio aperto tavola 3.3
- Territorio aperto tavola 3.4
- Territorio aperto tavola 3.5
- Territorio aperto tavola 3.6
- Territorio aperto tavola 3.7
- Centri abitati Caldine
- Centri abitati Compiobbi
- Centri abitati Fiesole
- Centri abitati Girone-Anchetta
- Centri abitati Pian del Mugnone
- Centri abitati San Domenico
- Relazione elaborato 24
- Norme elaborato 25
- Schede norme elaborato 26
- Relazione sull'attività di valutazione elaborato 27
- Relazione integrativa elaborato 28
- Modifiche classificazione patrimonio edilizio esistente elaborato 29
- Elenco delle osservazioni presentate e relative controdeduzioni elaborato 31
- Le regole per l'utilizzazione della struttura fisica del territorio elaborati da 1 a 10bis e elaborato 30 (parte geologica)
 

SCARICA GLI ATTI APPROVATI


Il Regolamento Urbanistico vigente è inoltre costituito dagli elaborati relativi alla classificazione del patrimonio edilizio esistente approvati con Del. C.C. n. 43/2001 e n. 99/2003 con le modifiche alle schede 40-SD e 2-M di cui all’elaborato 29 approvato con Del.C.C. n. 30/2009
 

SCARICA GLI ELABORATI (Classificazione patrimonio edilizio esistente)

 

ADOZIONE PIANO OPERATIVO COMUNALE

Il Comune di Fiesole con deliberazione del Consiglio Comunale n. 1 del 11/01/2022 ha adottato il Piano Operativo.

 

Si ricorda che a far data della predetta deliberazione di Consiglio Comunale di adozione del Piano Operativo Comunale di Fiesole sono entrate in vigore le specifiche misure di salvaguardia previste ai sensi dell’art. 103 della L.R. 65/2014, ovvero:

• “[…] sino alla efficacia dell’atto di governo del territorio, e comunque per il termine massimo di tre anni, è sospeso l’esame delle istanze di permesso di costruire o la proposizione di S.C.I.A. che prevedono interventi in contrasto con le previsioni contenute nello stesso P.O.”;

• “trovano applicazione sino alla definitiva approvazione del P.O. i procedimenti istruttori già individuati dal vigente R.U.”.

 

 

 

La delibera di adozione ed i relativi allegati sono consultabili nella pagina dell’amministrazione trasparente, al link sotto indicato, entrando nella specifica sezione “PIANIFICAZIONE E GOVERNO DEL TERRITORIO”.
Link amministrazione trasparente Comune di Fiesole
http://trasparenza.comune.fiesole.fi.it/


I termini di 60 giorni per proporre eventuali osservazioni decorreranno della data di pubblicazione sul BURT dell’avviso di adozione (Burt. N. 4 Parte II del 26.01.2022) e pertanto l’ultimo giorno utile entro il quale formulare le predette osservazioni sarà il giorno 28/03/2022 (atteso che il termine di sessanta giorni dalla pubblicazione sul BURT cade nel giorno festivo di 27/03/2022, per cui trova applicazione il principio della posticipazione ipso iure al primo giorno seguente non festivo).

Per la presentazione delle osservazioni al Piano Operativo di Fiesole adottato con D.G.C. n. 01 del 11.01.20221 potranno essere utilizzati i seguenti moduli “All A modulistica osservazioni art. 19 LR65-14” e “All B modulistica osservazioni art.10 LR10-10”, scaricabili nella pagina della MODULISTICA ONLINE” presente nella prima pagina del sito istituzionale del Comune di Fiesole

 

 

 

  
- VARIANTE GENERALE AL PIANO STRUTTURALE -

Il Comune di Fiesole con deliberazione del Consiglio Comunale n. 84 del 19/12/2019 ha approvato la variante generale al Piano Strutturale, che sostituisce il precedente Piano Strutturale. L’avviso di approvazione della variante generale al Piano Strutturale è stato pubblicato sul BURT n. 9 del 26/02/2020. Pertanto, ai sensi dell’art. 19 co. 7 della L.R. 65/2014 lo strumento ha acquistato efficacia decorsi trenta giorni da tale data, ossia dal 27/03/2020.

Di seguito i link ai quali per scaricare gli elaborati che costituiscono la variante generale al Piano Strutturale
 
- Disciplina del territorio
- Elaborati urbanistici 1 di 3
- Elaborati urbanistici 2 di 3
- Elaborati urbanistici 3 di 3
- Elaborati geologici e sismici 1 di 3
- Elaborati geologici e sismici 2 di 3
- Elaborati geologici e sismici 3 di 3
- Elaborati idrologico-idraulici 1 di 3
- Elaborati idrologico-idraulici 2 di 3
- Elaborati idrologico-idraulici 3 di 3

- Elaborati VAS

- Relazione del Garante e del Responsabile del Procedimento


- PIANO STRUTTURALE -


Il Piano Strutturale definisce le condizioni d’uso per le risorse, il quadro dimensionale e qualitativo delle trasformazioni del territorio, gli obiettivi, le strategie, e gli indirizzi da seguire per la definizione della parte gestionale, più propriamente operativa del P.R.G., il Regolamento Urbanistico.
Il Comune di Fiesole ha approvato il proprio Piano Strutturale con Deliberazione del Consiglio Comunale n. 41 del 12.04.1999. 

Deliberazione di approvazione | Elaborati del Piano strutturale


Avvertenze:
Con Deliberazione del Consiglio Comunale n. 9 del 27.2.2014 è stata approvata la variante al Piano Strutturale denominata “Variante al Piano Strutturale per la presa d’atto delle controdeduzioni alle osservazioni alla variante di adeguamento del PTCP”.
Delibera di approvazione | Delibera di adozione

 

- PROCEDIMENTI URBANISTICI -

Gli iter seguiti nella formazione degli strumenti urbanistici ed i procedimenti attualmente in corso sono visionabili nella sezione procedimenti urbanistici

 

 

- VINCOLI URBANISTICI -