Matrimonio - Celebrazione di

Matrimonio - Celebrazione di

Ufficio: Servizi Informatici/Demografici/Comunicazione
Referente: Cecilia Mugnaini - David Thomas Willard
Responsabile: Fabrizio Caselli
Indirizzo: piazza Mino, 24/26
Tel: per informazioni 0550555
Fax: 055- 5961223
E-mail: ufficio.anagrafe@comune.fiesole.fi.it; comune.fiesole@postacert.toscana.it
Orario di apertura: lunedì e martedì dalle 8,30 alle 12.30; giovedì su appuntamento

Descrizione

MATRIMONIO - CELEBRAZIONE DEI MATRIMONI CIVILI

Modalità di richiesta

N.B. per il mese di giugno 2019 non vi sono più date disponibili per matrimoni fra cittadini non residenti a Fiesole.

Per prenotare il matrimonio occorre compilare il modulo allegato di prenotazione e inviarlo:

- mail ufficio.anagrafe@comune.fiesole.fi.it

- pec (vedi sopra)

all’ufficio di stato civile allegando copia  dei documenti d’ identità degli sposi e la comunicazione  di inizio del procedimento di pubblicazione di matrimonio rilasciato dal comune che ha avviato il procedimento stesso per sposi non residenti a Fiesole

Se gli sposi sono cittadini stranieri non residenti in Italia dovranno inviare una richiesta scritta con le modalità sopraindicate a partire da 6 mesi prima della data richiesta per la celebrazione.

Sarà comunque l’ufficio di stato civile a confermare la disponibilità della data richiesta

 

 

 

Requisiti del richiedente

I cittadini italiani devono aver effettuato le pubblicazioni di matrimonio nel comune di residenza di uno degli sposi.
I cittadini stranieri non residenti in Italia devono prendere un appuntamento con l'Ufficio di Stato Civile per produrre la documentazione ed al fine di concordare una data in cui fare la dichiarazione  prevista dalla normativa.

La dichiarazione non può essere fatta il giorno della celebrazione.

Documentazione da presentare

I residenti nel Comune, oltre a effettuare le pubblicazioni di matrimonio, dovranno qualche giorno prima della data, inviare all’ufficio via mail via pec o a mano, le copie dei documenti di identità dei due testimoni (uno per lo sposo e uno per la sposa) ed effettuare la scelta del regime patrimoniale (vedi modulo allegato).
I residenti in altro Comune dovranno presentare la delega in originale dell'Ufficiale dello Stato Civile del Comune di residenza presso il quale si è concluso il procedimento delle pubblicazioni di matrimonio e  le copie dei documenti di identità dei due testimoni scelti  (uno per lo sposo e uno per la sposa).

Inoltre è necessario comunicare e sottoscrivere la scelta del regime patrimoniale  (vedi modulo allegato).

Costi

I matrimoni si celebrano la mattina da lunedì a sabato.

Il martedì e giovedì si celebrano anche di pomeriggio.

1) Residenti a Fiesole (anche solo uno dei 2 sposi):

- NEL PALAZZO COMUNALE dal lunedì al venerdì: gratuito

- NEL PALAZZO COMUNALE il sabato mattina: euro 200,00

- IN TERRAZZA * dal lunedì al venerdì: euro 400,00

- IN TERRAZZA * il sabato mattina: euro 600,00

- LOGGIATO DEL PALAZZO COMUNALE * solo il sabato mattina euro 600,00
 

2) Non residenti a Fiesole (almeno uno dei nubendi residente in italia o cittadino italiano):

- NEL PALAZZO COMUNALE dal lunedì al venerdì: euro 300,00

- NEL PALAZZO COMUNALE il sabato mattina: euro 500,00

- IN TERRAZZA * dal lunedì al venerdì: euro 400,00

- IN TERRAZZA * il sabato mattina: euro 600,00

- LOGGIATO DEL PALAZZO COMUNALE* il sabato mattina euro 700,00
 

3) cittadini stranieri non residenti in Italia:

- NEL PALAZZO COMUNALE dal lunedì al venerdì: euro 400,00

- IN TERRAZZA * dal lunedì al venerdì: euro 400,00

 * In TERRAZZA possono essere celebrati matrimoni soltanto per un numero massimo di 20 partecipanti a cerimonia.  

L'importo verrà restituito unicamente per cause imputabili al comune o per cause di forza maggiore.

Informazioni

L’Amministrazione Comunale ha disposto un pacchetto di servizi che comprende:

- Posteggio della sola macchina degli sposi nello spazio antistante il Palazzo Comunale
- Possibilità di utilizzare l’impianto elettrico del Comune di Fiesole, per eventuali apparati a servizio della cerimonia
- Possibilità di utilizzare la terrazza del Palazzo Comunale per le foto o altre attività collaterali alla cerimonia, e comunque limitatamente a un massimo di venti persone.
- Accesso per 15 persone all’Area Archeologica del Teatro Romano. I biglietti saranno ritirabili alla biglietteria del Teatro presentando il pass consegnato agli sposi dal celebrante.

Nei giorni di chiusura dell’Area Archeologica e del Teatro Romano sarà possibile (con un anticipo di almeno 15 giorni) richiedere l’entrata nell’Area suddetta indirizzando la richiesta al Responsabile del Servizio Cultura e Musei e concordando modalità e costi aggiuntivi con il Servizio stesso

Avvertenze

I pagamenti  posso essere effettuati a mezzo :

- Conto corrente bancario vedi link "pagamenti"

Per il versamento su questo conto corrente bancario nella causale dovrà essere indicata la "causale matrimonio e la data di celebrazione"


Il pagamento della tariffa dovrà essere comunicato all’Ufficio di Stato Civile entro il giorno precedente la celebrazione con le copie dei documenti dei testimoni scelti (uno per lo sposo e uno per la sposa). Deve essere fornito anche l'esatto indirizzo di residenza dei testimoni.

Normativa di riferimento

D.P.R. 3/11/2000 n.396;

Codice Civile dall'art.79 al 219;

Delibera Giunta Municipale n. 85  del 21/04/2015

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

FEEDBACK



Aiutaci a migliorare!

La tua opinione è molto importante! Se vuoi puoi lasciare un commento alla scheda che stai consultando per aiutarci a migliorare il contenuto delle informazioni. Clicca sul pulsante "Lascia feedback" sotto questo messaggio. Grazie!

Lascia il tuo feedback

I campo con * sono obbligatori.

Valutazione *