Anagrafe canina

Anagrafe canina

Ufficio: Azienda Sanitaria di Firenze
Referente: U.F.M.A. Igiene Urbana Veterinaria
Indirizzo: Viale Corsica 4 - 50127 Firenze
Tel: anagrafe canina 055 6939460 - canile sanitario 332301
Fax: 055/352359 - 055/3217254
E-mail: igiurbanavet@asf.toscana.it

Descrizione

ANAGRAFE CANINA REGIONALE

Requisiti del richiedente

- Obbligo di iscrizione e identificazione: il cane deve essere iscritto entro sessanta giorni di età, ed entro i trenta giorni successivi alla sua identificazione con microchip. La procedura può essere effettuata presso gli ambulatori della ASL o presso un Medico Veterinario Libero Professionista.

1. Il responsabile di un cane effettua, entro i sessanta giorni di vita, l'iscrizione alla Anagrafe Canina in base alla propria residenza anagrafica; il responsabile provvede, altresì, all'identificazione del cane non oltre il trentesimo giorno dall'iscrizione.

2. Chiunque divenga responsabile di un cane di età superiore a sessanta giorni verifica, al momento in cui ne entra in possesso, se esso sia già iscritto alla Anagrafe Canina ed identificato con tatuaggio o microchip; in caso contrario, provvede alla immediata iscrizione e identificazione del medesimo.

3. Ritrovamento cane randagio: chiunque rinviene un cane vagante, di qualsiasi età, lo segnala senza indugio agli agenti di polizia municipale del luogo dove è avvenuto il ritrovamento.

4. Ritardo iscrizione: il responsabile può ritardare l'identificazione fino agli otto mesi di età per i cani che, a sessanta giorni di età, risultino di peso inferiore a cinquecento grammi e che appartengano ad una razza i cui esemplari raggiungono all'età di otto mesi un peso non superiore a cinque chilogrammi.

Art. 6 - Iscrizione: L'iscrizione avviene mediante l'inserimento nell'articolazione locale della banca dati regionale dei dati anagrafici sottoscritta dal responsabile.

Art. 7 - Identificazione: Successivamente all'iscrizione, o contestualmente ad essa, il medico veterinario impianta al cane un microchip nel sottocute della regione del collo nel terzo craniale del lato sinistro.

Art. 8 - Variazioni: In caso di trasferimento di residenza anagrafica il responsabile provvede a darne comunicazione all'ASF competente per l'aggiornamento dei dati anagrafici.
In caso di trasferimento della proprietà o della detenzione a qualsiasi titolo e di carattere non temporaneo, il cedente effettua la relativa comunicazione alla ASF di propria residenza indicando le generalità complete del nuovo responsabile per l'aggiornamento dei dati anagrafici. In caso di decesso o scomparsa dell'animale, il responsabile effettua la relativa comunicazione alla ASF indicandone le cause.


 

Costi

Costi di iscrizione ed identificazione: verificare presso la ASL, sono a carico del responsabile.

 

Informazioni

Certificazione per export animali d'affezione - Passaporto europeo PET - Decisione CE 998/03

UN DOCUMENTO UNICO PER IL TURISMO CON I PROPRI ANIMALI:

- Il Passaporto sostituisce tutte le altre certificazioni per spostamenti intracomunitari, non a carattere commerciale, degli animali d'affezione indicati ( cani, gatti, furetti): per i pets di altra specie e per gli spostamenti extracomunitari valgono le altre norme vigenti;
- Il passaporto viene rilasciato ad animali identificati (cani iscritti all'anagrafe canina, gatti e furetti con microchip) e vaccinati per la rabbia da almeno 21 giorni e da non più di un anno.
- I cuccioli sono non vaccinabili fino a tre mesi, devono però essere identificati ed iscritti all'anagrafe canina se di età superiore ai sessanta giorni.
- Il passaporto viene rilasciato dalla ASL. Sul passaporto possono certificare i Veterinari ASL e i Liberi Professionisti Autorizzati.
- Per i viaggi entro la comunità europea, con eccezione di Gran Bretagna, Irlanda e Svezia è sufficiente il Passaporto con vaccinazione valida.
- Per i viaggi in Gran Bretagna, Irlanda e Svezia, è necessario seguire lo schema di condizioni sanitarie richiesto dai diversi Paesi.
- Per i viaggi fuori della Comunità Europea, è conveniente informarsi per tempo, visto che ogni Paese può richiedere condizioni specifiche.
- Per il rientro in Comunità Europea, provenendo da Paesi non CE, è richiesto, per alcuni Paesi il test di titolazione degli anticorpi, effettuato presso il proprio veterinario e certificato sul Passaporto.

Se la vostra destinazione non è compresa in questo elenco, è necessario provvedere alla titolazione degli anticorpi antirabbia prima della partenza: l'attestazione è indispensabile per rientrare in ITALIA.

Il prelievo è effettuato dal Veterinario Curante.

Allegato II Decisione CE 998/03
(G.U. C.E. 1.12.04)
ELENCO PAESI E TERRITORI


Parte A:
IE Irlanda
MT Malta
SE Svezia
UK Regno Unito

Parte B:
Sezione 1:
Danimarca compresa Groenlandia ed Isole Far Oer, Spagna compreso territorio continentale Isole Baleari, Isole canarie, Ceuta, Melilla, Francia compreso Guiana francese, Guadalupa, Martinica, Reunion, Gibilterra, Portogallo compreso territorio continentale, Isole Azzorre e Isole Madera, Stati membri diversi da quelli che figurano nella parte A e alle lettere a,b,c,d. della sezione.

Sezione 2
AD Andorra
CH Svizzera
IS Islanda
LI Liechtenstein
MC Monaco
NO Norvegia
SM San Marino
VA Stato di Città del Vaticano

PARTE C
AC Isola dell'Ascensione
AB Emirati Arabi Uniti
AG Antigua e Barbuda
AN Antille olandesi
AU Australia
AW Aruba
BB Barbados
BH Bahrein
BM Bermuda
CA Canada
CL Cile
FJ Figi
FK Isole Falkland
HK Hong Kong
HR Croazia
JM Giamaica
JP Giappone
KN Saint Kitts e Nevis
KY Isole Cayman
MS Montserrat
MU Maurizio
NC Nuova Caledonia
NZ Nuova Zelanda
PF Polinesia francese
PM Saint-Pierre e Miquelon
SG Singapore
SH Sant'Elena US Stati Uniti d'America
VC Saint Vincent e Grenadine
VU Vanuatu
WF Wallis e Futuna
YT Mayotte"

 

 

Avvertenze

I comuni quando ricevono le denunce di variazioni di proprietà dei cani, di smarrimento e di decesso provvedono ad indirizzarle al servizio veterinario  della ASL per l'aggiornamento dell'anagrafe canina.

 

 

Normativa di riferimento

L.R.43/95 modificata da L.R.41/02
Regolamento 30/04

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

FEEDBACK



Aiutaci a migliorare!

La tua opinione è molto importante! Se vuoi puoi lasciare un commento alla scheda che stai consultando per aiutarci a migliorare il contenuto delle informazioni. Clicca sul pulsante "Lascia feedback" sotto questo messaggio. Grazie!

Lascia il tuo feedback

I campo con * sono obbligatori.

Valutazione *