Tu sei qui: Home »  notizia
Cerca:


06/05/2020
Notizie dal nostro Archivio storico: l’Epidemia Spagnola a Fiesole

Ricercando nel carteggio dell’amministrazione comunale dell’anno 1918, depositato presso l’Archivio storico, sono emersi alcuni interessanti documenti riguardanti l’epidemia influenzale chiamata “Spagnola” nel territorio fiesolano.

 

Il contenuto dei documenti rileva molte analogie con il virus che ci affligge in questo periodo ma anche molte differenze su come la pandemia è stata affrontata.

 

La lettura dei documenti ci dice che vennero chiuse le scuole, i cinematografi, i cimiteri,

che la prefettura si attivò subito per richiedere i dati statistici su contagiati e morti, che venne prorogato l’orario di apertura delle farmacie.

 

Molto interessante è la lettera del medico condotto di Caldine, contagiato dall’epidemia, che alla ripresa del servizio scrive al Sindaco dicendo che, dato lo stato convalescenziale, non potrà rispondere a tutte le chiamate.

 

I medici condotti redigevano ogni giorno su un fogliolino l’elenco dei nuovi contagiati e dei morti. Purtroppo non è stato conservato un prospetto riepilogativo ma dalla somma delle denunce

si ricava che furono contagiate a Fiesole oltre 500 persone e che i morti denunciati furono 28.

 

Tutte le immagini sono contenute nella busta n. 365, serie IV, Carteggio degli affari, Archivio comunale di Fiesole.