Tu sei qui: Home »  notizia
Cerca:


01/07/2020
Incendi, dal 1 luglio vietato accendere fuochi in tutta la regione - esclusa la cottura di cibi in bracieri e barbecue situati in abitazioni o pertinenze e all'interno di aree attrezzate

Scatta dal 1 luglio e si concluderà il 31 agosto il periodo a rischio per lo sviluppo e la propagazione di incendi boschivi.

Nei due mesi è vietato su tutto il territorio regionale l'abbruciamento di residui vegetali e qualsiasi accensione di fuochi, ad esclusione della cottura di cibi in bracieri e barbecue situati in abitazioni o pertinenze e all'interno di aree attrezzate.

Per segnalazioni si può contattare il numero verde 800.425.425 della Sala operativa regionale antincendi boschivi o al 115 dei Vigili del Fuoco.

E sempre per garantire la massima tempestività d’intervento, la Regione ha adottato il progetto di prevenzione proposto dal Cvt, il coordinamento che riunisce le principali associazioni di volontariato antincendi boschivi della Toscana, per mettere in rete le webcam che monitorano luoghi strategici per l’avvistamento di incendi”.

L'innovazione nelle attività di prevenzione è fondamentale per fronteggiare i nuovi scenari di incendio boschivo. Il progetto del Cvt conta di realizzare una rete di webcam per l’immediata localizzazione o per la verifica di una segnalazione di incendio forestale ed è possibile grazie al contributo di quanti acconsentono all’utilizzo delle immagini delle loro telecamere digitali, per una finalità di pubblica utilità a vantaggio di tutti. Le riprese sono ad una distanza tale da non permettere il riconoscimento dei tratti somatici delle persone e le targhe dei veicoli cosi come previsto dalla vigente normativa sulla protezione dei dati personali.

Le immagini delle webcam sono raccolte nella pagina http://www.cvt-aib.it/progetto-fireweb. Il bollettino, frutto della collaborazione con il Consorzio LaMMA, è visibile all'indirizzo https://geoportale.lamma.rete.toscana.it/bollettino_incendi/index.html e consultabile anche nel sito della Regione Toscana.

tratto da MET