Tu sei qui: Home »  notizia
Cerca:


23/06/2017
Il decalogo anti crisi idrica di Acque Toscane

Il gestore dell’acquedotto del Comune di Fiesole ha chiesto al Sindaco di emettere una ordinanza per limitare i consumi e non sprecare le risorse. Ordinanza che è stata prontamente concessa.

 
Acque Toscane, da anni, investe su efficaci campagne promozionali per prevenire la crisi idrica e diffondere la cultura dell’uso ragionato dell’acqua. La società esorta ancora una volta la popolazione ad adottare un comportamento corretto relativamente all’utilizzo dell’acqua, evitando sprechi.
 
“Dobbiamo sensibilizzare la popolazione a un uso responsabile dell’acqua – dice il portavoce Luca Manna – per questo è fondamentale non abbassare la guardia. L’acqua, come sappiamo, è un bene prezioso ma esauribile. A maggior ragione, visto il clima torrido delle ultime settimane, è bene usare l’acqua responsabilmente”. Il gestore ha sollecitato le amministrazioni affinché emettessero ordinanze per la limitazione dell'uso delle risorse.
 
Il decalogo anti crisi idrica recita i seguenti accorgimenti da rispettare: 
 
  • chiudere il rubinetto mentre facciamo lo shampoo, laviamo i denti, o ci radiamo; 
  • un rubinetto che gocciola spreca migliaia di litri d’acqua; 
  • utilizzare uno scarico del water che permette di regolare il flusso dell'acqua e consente di risparmiare decine di migliaia di litri l'anno; 
  • usare sempre lavatrice e lavastoviglie a pieno carico; 
  • non lavare spesso l’auto ed in quelle occasioni usiamo il secchio.
  • alle piante servono molte cure, non molta acqua; 
  • montare un semplice frangigetto può farci risparmiare fino al 50% di acqua; 
  • per lavare piatti o verdure riempire un contenitore, usare ll'acqua corrente solo per il risciacquo; 
  • usando la doccia si può risparmiare fino al 75 percento; 
  • controllare spesso il contatore a rubinetti chiusi consente di individuare eventuali perdite e malfunzionamenti.


Acque Toscane S.p.A.

Via Ugo Bassi 34/36/38

51016 - Montecatini Terme (PT) - ITALIA

Tel. +39 0572910990

Fax. +39 0572771690