Tu sei qui: Home »  notizia
Cerca:


13/07/2017
Contributo di bonifica: in arrivo anche a Fiesole gli avvisi di pagamento 2016

In arrivo anche a Fiesole ai circa 18.000 proprietari di immobili gli avvisi di pagamento relativi al contributo di bonifica del Medio Valdarno per l’anno 2016.

È una novità per i cittadini di Fiesole, che non avevano ancora ricevuto dal Consorzio l’annuale richiesta di pagamento, ma che sicuramente hanno visto i lavori di manutenzione delle opere idrauliche e dei corsi d’acqua che attraversano il territorio fiesolano.

I contributi obbligatori sono raccolti dal territorio e spesi direttamente sul territorio, per la gestione del reticolo idrografico, degli argini, traverse, paratoie sul fiume Arno e sui torrenti, come il Mugnone e il Sambre, e sui fossi minori.

Sono chiamati a contribuire tutti i proprietari di immobili (sia terreni che fabbricati).

Gli importi che i proprietari degli immobili fiesolani dovranno pagare saranno per il 70% inferiori ai 20,00 euro e per il  94% inferiori a 50,00 euro.

Tutti i riferimenti normativi e le spiegazioni principali su calcolo degli importi, modalità e scadenze di pagamento sono riportati nella lettera che
accompagna il classico bollettino.

Il Consorzio mette a disposizione:
- il numero Verde gratuito 800 672 242
- la casella e-mail contributi@cbmv.it
- la casella di posta elettronica certificata info@pec.cbmv.it

Il Sindaco Anna Ravoni, ritenendo di importanza strategica gli interventi di competenza del Consorzio, è convinta che “i cittadini fiesolani capiranno che il pagamento di questo contributo, peraltro molto contenuto nel costo, è fondamentale per la manutenzione dei corsi d’acqua e degli argini. Inutile - dice - fare interventi tampone o in emergenza. La prevenzione che può essere messa in atto solo con un intervento costante del Consorzio che rappresenta l’unico modo per far sì che alluvioni e  allagamenti rimangano solo nei nostri ricordi”.

Per ulteriori dettagli è possibile consultare il documento allegato.