Tu sei qui: Home »  notizia
Cerca:


23/03/2021
Avviso pubblico per la concessione di buoni spesa alimentari a favore dei nuclei familiari più esposti agli effetti economici derivanti dall’emergenza epidemiologica da virus COVID-19


sono riaperte le domande di assegnazione di buoni spesa previsti dal D.L. 154 del 23/11/2020 e disciplinati dall’OCDPC 29 marzo 2020 n. 658”, fino ad esaurimento dei fondi disponibili.

Il nuovo avviso è finalizzato a consentire l’invio di ulteriori richieste, fermo restando che chi ha già inviato domanda ed ottenuto i buoni successivamente all’11 dicembre 2020 non può ripresentarla nuovamente.

I criteri sono quelli indicati nell’Avviso Pubblico allegato:

- Residenza nel Comune di Fiesole

- Possesso, alternativamente, di:

a) ISEE corrente di importo inferiore a Euro 10.000,00.

b) ISEE ordinario in corso di validità (2021) di importo inferiore a Euro 10.000,00.

Solo nel caso di presentazione di ISEE ordinario, il richiedente deve specificare la condizione di disagio conseguente all’attuale emergenza COVID-19.

 

COME SI FA DOMANDA DEI BUONI SPESA


Per fare domanda, bisogna accedere ai Servizi Online del Comune di Fiesole, nella sezione Servizi Sociali, secondo quanto indicato nella Guida al Cittadino.

Eventuali informazioni possono essere richieste per email:

ufficiopolitichesociali@comune.fiesole.fi.it


L’IMPORTO DEI BUONI


Il buono spesa è concesso una tantum ed è commisurato alla composizione del nucleo familiare.

• Persone singole: 150 euro

• Nuclei di due persone: 250 euro

• Nuclei da 3 a 4 persone: 350 euro

• Nuclei con 5 persone o più: 450 euro


PER COSA POSSONO ESSERE USATI


I buoni possono essere spesi per l’acquisto di generi di prima necessità: prodotti alimentari, prodotti per l’igiene personale (compresi pannolini, pannoloni, assorbenti igienici), prodotti per l’igiene della casa, farmaci. Sono esclusi alcolici e tabacchi.


DOVE SI USANO I BUONI SPESA


Il Comune ha pubblicato un elenco di esercizi commerciali del territorio aderenti.

Chi fa richiesta può indicare nella domanda i negozi di cui intende avvalersi.


Allegati