Tu sei qui: Home »  notizia
Cerca:


03/04/2020
Covid-19 (Coronavirus) - Il Sindaco comunica i PROVVEDIMENTI ADOTTATI DAL COMUNE PER FRONTEGGIARE L'EMERGENZA

Il Comune di Fiesole è impegnato in prima linea a fronteggiare l’emergenza coronavirus. Sul territorio fiesolano si contano a oggi otto soggetti positivi, di cui sette ricoverati in ospedale, e dieci persone in isolamento fiduciario a casa. Il Sindaco Anna Ravoni rinnova pertanto in maniera quanto mai pressante l’invito a tutta la cittadinanza a rimanere a casa, se non nei casi di assoluta necessità previsti dalle norme del Governo. Un invito che da ieri viene ripetuto anche via altoparlante tramite un mezzo della Protezione civile che percorre le strade fiesolane.

 

Questi, in sintesi, i principali provvedimenti adottati dal Comune durante questa emergenza:

-   TRIBUTI, TASSE COMUNALI E MULTE - In analogia ai provvedimenti presi a livello nazionale, anche il Comune di Fiesole sta lavorando a rinviare a data da definire le scadenze di tributi e tasse comunali previste fino al 3 aprile: Tari, Cosap, Tassa di soggiorno. Sono state inoltre rinviate tutte le scadenze delle multe.

-   SPESA A DOMICILIO - Il Comune di Fiesole, insieme ai Comuni del Distretto Sanitario Sud Est, ha attivato un servizio di spesa a domicilio rivolto ad anziani fragili e con disabilità. Dalle 8 alle 20 e dal lunedì al sabato è attivo un presidio telefonico (dalle 8 alle 14 il numero è 334 675 4365; dalle 14 alle 20 il numero è 334 608 3202). I numeri servono inoltre per informazioni e raccolta di segnalazioni e bisogni; per le persone sottoposte a sorveglianza attiva; per sostegno e compagnia telefonica; per informazioni sui comportamenti da adottare. Insieme alle associazioni locali e agli esercizi commerciali è attiva la consegna a domicilio di beni di prima necessità (generi alimentari, farmaci, presidi sanitari). Gli esercizi commerciali che aderiscono sono su tutto il territorio Comunale. Il loro elenco aggiornato è stato distribuito con una serie di volantini sul territorio ed è disponibile sul sito internet e sui canali social del Comune.

-    PULIZIA STRADE E SANIFICAZIONE - La pulizia e il lavaggio delle strade sono state mantenute, ma senza l’obbligo di spostare la macchina, così da non costringere i cittadini a uscire di casa. Non ci sono né sanzioni né rimozioni per chi, in questo periodo di emergenza, lascia l’auto dove è previsto il lavaggio delle strade. Alia ha avviato una campagna di sanificazione delle zone più frequentate.

-    PARCHI E CAMPI GIOCO BAMBINI - Sono stati interdetti allaccesso i campetti e i giochi dei bambini nei parchi pubblici al fine di evitare assembramenti e contatti fra i frequentatori. Il divieto di accesso è segnalato con fettuccia bianca e rossa.

-     BIBLIOTECA - La biblioteca di Fiesole è ovviamente chiusa al pubblico. Per dare una risorsa alla popolazione costretta a restare a casa, anche la nostra biblioteca aderisce al servizio Digitoscana - Biblioteca digitale toscana: ebook, edicola con migliaia di quotidiani e periodici da tutto il modo, audiolibri, spartiti musicali, audio e video, tutti disponibili gratuitamente per gli utenti delle biblioteche pubbliche dello SDIAF, il sistema di biblioteche e archivi dell’area fiorentina. Quanti hanno la tessera della biblioteca, possono chiedere username e password per accedere 24 ore su 24 e 7 giorni su 7. Chi non ha la tessera, la può richiedere a distanza via email: si può ricevere nella propria casella l’iscrizione alla biblioteca e le credenziali di Digitoscana. La mail è biblioteca@comune.fiesole.fi.it

-   LAMPADE VOTIVE - Il pagamento delle lampade votive a SILVE è rinviato al 30/6/2020