Tu sei qui: Home »  Archivio Comunale  »  Mappe antiche
Cerca:


Le Mappe antiche di Fiesole: il software del Mercatore
 
"Mercatore" è un software studiato per la descrizione delle mappe antiche che il Comune di Fiesole conserva nel suo archivio storico. Il nome di questo software ricalca quello di un antico cartografo dalla cui opera principale deriva il nome di "atlante" che noi oggi diamo alle raccolte di carte geografiche.
 
L'archivio comunale conserva due raccolte cartografiche, una del secolo XVIII e una della metà del secolo XIX. Esse riproducono tutte le strade e quindi tutti i territori che erano compresi nella antica comunità di Fiesole che, grosso modo, corrisponde al comune attuale. Ancora oggi gran parte dei territori descritti in quelle mappe antiche fanno parte del nostro comune la cui circoscrizione, tuttavia, è andata diminuendo soprattutto in seguito all'espansione del comune di Firenze.
 
Le mappe delle strade della comunità furono disegnate in risposta ad un'esigenza della comunità stessa che aveva la competenza sulla viabilità e sulla manutenzione di quelle strade. Ogni mappa antica contiene i nomi dei luoghi, delle strade, delle case, dei fiumi, dei ponti che si trovavano, in gran parte ancora oggi, sul territorio che essa rappresenta.
 
Grazie a Mercatore, che è nato per un progetto che coinvolge altri cinque comuni dell'area fiorentina (Bagno a Ripoli, Campi Bisenzio, Impruneta, Lastra a Signa, San Casciano, Scandicci), è facile ricercare tutti quei nomi e ritrovarli all'interno delle mappe che si possono poi visualizzare sullo schermo del computer.
 
Vai al sito di Mercatore
Ultima modifica: Wed Oct 29 10:56:06 CET 2014